diegochiarlo

SERIES

ABOUT

CONTACTS

 

 

The walk

 

«Suppongo che il corpo non sia altro che una statua o macchina di terra che Dio forma espressamente per renderla il più possibile simile a noi: per modo che non solo dia ad essa all'esterno il colore e la figura di tutte le nostre membra, ma vi metta anche all'interno tutti i pezzi che si richiedono per fare sì che cammini, mangi, respiri e imiti infine tutte quelle nostre funzioni che si può immaginare procedano dalla materia e non dipendano che dalla disposizione degli organi».

(da «Opere scientifiche: L'Uomo»)

Cartesio

 

The walk

 

«I suppose that the body is no more than a statue or machine on the ground that God expressly shaped to make it as similar as possible to us: for so that not only gives to it outside the color and the shape of all our limbs, but it will also put in all the pieces that are necessary to make sure that you walk, eat, breathe, and finally all those imitate our functions that can be imagined to proceed from matter and not depend that the disposition of the organs».

(by «Scientific works: The Man»)

Descartes

 

The walk

 

2017

Serie di 12 soggetti

cm 10,6 x 15

stampa ai pigmenti

su carta cotone photo rag 310 cm 21 x 29,7

tiratura: 3 copie + 1 p.a.